lunedì 19 gennaio 2009

Ritorno degli ottavi di Copa del Rey: Athletic 2-0 Osasuna.


L'esultanza di Gabilondo dopo l'1-0 (foto Athletic-club.net).

Athletic Club:
Iraizoz; Iraola, Ocio, Amorebieta, Koikili; Susaeta, Orbaiz, Javi Martínez (46' Gurpegui), Gabilondo; Ion Vélez (65' Toquero), Llorente (79' Etxeberria).
Club Atlético Osasuna: Ricardo; Javier Flaño, Cruchaga, Josetxo, Oier; Vadocz, Nekounam (58' Delporte); Masoud (46' Pandiani), Sunny, Jokin (71' Héctor Font); Portillo.
Reti: 5' Gabilondo, 17' Ion Vélez.
Arbitro: Fernández Borbalán (Colegio Andaluz).
Note: espulso al 90' Delporte (O) per gioco violento.

E' bastato un tempo ai Leoni per chiudere partita e discorso qualificazione: poca cosa l'Osasuna di Camacho, specie quando il suo tecnico decide di mandare in campo le seconde linee (una scelta forse giusta, visto che i navarri rischiano fortemente di retrocedere e non possono permettersi di sprecare troppe energie) e di schierare la squadra con un'unica punta, peraltro atipica come Portillo. L'Athletic, praticamente in formazione tipo, ha forzato il ritmo fin dal primo minuto ed ha trovato un gol importante dopo 4', grazie ad una prodezza di Gabilondo (stop di coscia, sinistro a giro dopo un rimbalzo e palla quasi sotto l'incrocio), giocatore che, come sottolineavo qualche giorno fa in un commento, ha un gioco tremendamente monocorde ma non esente da qualche sprazzo di grandissima classe. Il gol di Velez al 17', propiziato da una decisiva deviazione di Josetxo, ha messo una pietra tombale sulle speranze dei rojillos, che hanno avuto un'opportunità di riaprire il match su rigore nella ripresa (fallo inesistente su Portillo) ma l'hanno sprecata con lo stesso numero 9, che si è fatto ipnotizzare da Iraizoz e gli ha calciato debolmente tra le braccia. Athletic quindi ai quarti per il secondo anno di fila: l'anno scorso i bilbaini caddero sfortunatamente con il Racing, stavolta si troveranno di fronte un avversario alla loro portata come lo Sporting Gijon. Andata il 22 gennaio al San Mamés, ritorno una settimana dopo al Molinon.

2 commenti:

  1. utente anonimo18 gennaio 2009 21:56

    Grandissimo Athletic!!!!!!

    Dopo il 3-2 a Madrid, un altro 3-2 servito al Valencia! Che inizio di 2009...

    Con il Valencia partita vera, intensa, soprattutto nel primo tempo capovolgimenti di fronte continui e Leoni capaci di rimontare due svantaggi. Nella ripresa un gol annullato a Llorente (non ho rivisto il replay) e un palo, anche un'occasionissima precedentemente sprecata dal Valencia. Poi il finale thrilling con il rigore (effettivamente la trattenuta c'è, quanto forte da giustificare il penalty non saprei) e il gol di Llorente! Anche se fosse finita 2-2, sarebbe restata una prestazione che mi dà sicuramente buone sensazioni per il prosieguo della Liga. Con la vittoria e altri tre punti in saccoccia ancora meglio, si chiude un'andata con i migliori auspici per il futuro. Ora un bravo a Caparros se lo merita tutto.

    E ora sotto con la Copa! Speriamo di non essere troppo stanchi. Lo Sporting arriverà all'andata al San Mames dopo la sconfitta patita oggi contro il Recreativo per 2-0.

    Braveheart.

    RispondiElimina
  2. utente anonimo18 gennaio 2009 22:41

    Vista su Sky.
    Un grandissimo Javi Martinez, che giocatore!

    RispondiElimina